moveaboutitaly

Nei borghi dell'Italia

San Gimignano Volterra Lago di Bolsena Monti Sibillini Civita di Bagnoregio Gargano





Parco archeologico naturalistico di Belverde

Grotte Toscane

L'area di Belverde fu abitata prima nel Paleolitico Medio dall'uomo di Neanderthal e poi fino alla fine dell'Età del Bronzo (XX sec. a.C.) dall'Homo Sapiens.

In special modo l'aree abitate si sono concentrate nelle grotte intorno all'area dell'attuale Romitorio di Santa Maria.

Parco archeologico naturalistico di Belverde
Grotte di Belverde

Tra queste forse la più nota è la Grotta di San Francesco che deve il suo nome dalla tradizione popolare che vuole che sia stata abitata per un breve periodo (ma non sappiamo quando) dal Santo.

La grotta, di cui stranamente non si conosce l'ingresso originario, è conposta da una serie di sub grotte molto articolate.

Questa Grotta fu scavata dall'archeologo Perugino U. Calzoni tra il 1927 ed 1928.

Grotta di San Francesco
Grotta di San Francesco

L'altro gruppo di Grotte di una certa importanza è quello dei tre antri della Noce, del Poggetto e della Tombetta della Strada ove sempre il Calzoni rivenne numerose ossa umane.

Infine si segnalano le grotte della Lattaia, della Carbonaia, il riparo del Capriolo e l'Anfiteatro (naturale).

Alcuni di questi siti sono visitabili anche senza guida e/o biglietto ... basta non perdersi nel bosco.

Antro del Noce
Antro del Noce

Davanti alle Grotte di Belverde si trova lo scavo di Santa Maria in Belverde e proseguendo lungo la strada l'eremo di Santa Maria in Belverde.

Grotta di San Francesco
Grotta di San Francesco

Orario visite e costo biglietto

La visita al parco archeologico (sette/otto grotte su le oltre venticinque esplorate) è possibile in Estate da Luglio a Settembre ed è esclusivamente guidata.

L'orario di apertura è dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00 con esclusione del Lunedi che il Parco rimane chiuso.

Da Ottobre a Giugno è possibile visitare solo su prenotazione per gruppi di minimo 10 persone.

Per scolaresche le grotte sono visitabili (su appuntamento) durante tutto l'anno.

L'ingresso è a pagamento, ma il prezzo è veramente poco più che un obolo.

Grotte di Belverde
Grotte di Belverde

Itinerari

Sono possibili due itinerari dicia,o uno corto ed uno più lungo:

Itinerario 1

durata di circa 50 minuti

lunghezza circa 800 metri

Si visita l'Antro della Noce, l'Antro del Poggetto, la Grotta di San Francesco, l'Anfiteatro, l'Osservatorio, il Riparo del Capriolo ed infine l'insediamento di Santa Maria in Belverde.

Itinerario 2

durata di circa 2 ore

lunghezza di circa 1'600 metri

Si visita il Centro servizi, l'Osservatorio, il Muraglione, il Riparo dei Carpini e dal Riparo del Capriolo prosegue con l'itinerario 1.

Sani consigli

Anche se i percorsi sono facili si consiglia un abbigliamento adeguato ovvero scarpe da trekking o da passeggio.

Venire con sandali e/o ciabattine è possibile ... a Vostro rischio e pericolo.

Nelle grotte la possibilità di battere la punta del piede non è remota, ma quasi una certezza.

Nelle grotte è possibile scattare fotografie.

Date le difficoltà negli attraversamenti la grotte non sono accessibili ai disabili.

In sito sono presenti un bookshop, un bar ed un museo all'interno della struttura.

In sito è inoltre possibile parcheggiare con i caravan all'esterno.

Belverde in Inverno
Belverde in Inverno

Contatti ufficiali

Museo Civico per la Preistoria del Monte Cetona

Telefono +39 0578 237632 - Fax +39 0578 238616

mail: museo@comune.cetona.siena.it

Apt Chianciano Terme - Val di Chiana

Telefono +39 0578 67111 - Fax +39 0578 64623

sito web: www.terresiena.it

mail: aptchiancianoterme@terresiena.it



AugurandoTi una buona visita al sito ... Ti consigliamo di prenotare con Noi la Tua vacanza usando Booking.com. Qui di seguito alcune offerte last minute per i prossimi due giorni su alcune delle strutture presenti in zona

Booking.com