moveaboutitaly

Nei borghi dell'Italia

Castelluccio di Norcia I tre piani L'infiorata



Pian Grande, Piccolo e Perduto
by moveaboutitaly.com


Sibillini

Cima del Redentore e Monte Vettore salita al Monte Vettore Lago Pilato

Il Parco Nazionale dei Monti Sibillini



Pian Grande, Piccolo e Perduto

Siamo a Castelluccio di Norcia di fronte alla Cima del Redentore ed al Monte Vettore.

Pian Grande

Qui, a 1'270 m slm, si trovano tre piani:

- il Pian Grande

- il Pian Piccolo

- il Pian Perduto.

Pian Grande

I Piani altro non sono che il fondo di un grande bacino progressivamente prosciugatosi ed in parte "mangiato" dall'inghiottitoio carsico che si trova all'inizio del fosso dei Mergani.

Pian Grande

Pian Grande

Il Pian Grande è il maggiore dei tre Piani.

Pian Grande il fosso dei Mergani
Pian Grande il fosso dei Mergani

In auto lo si attraversa tutto (la strada è un po' stretta ma diritta) e circa a metà si trovano i piazzali di sosta per i camper ed il centro di equitazione.

Pian Grande
Pian Grande
Pian Grande

Oltre ai cavalli si segnala la presenza di molti pony ... per il divertimento dei bimbi al seguito ... e fonte di un possibile salasso per i genitori.

Attenzione al fatto che, nelle piane fuori dalle strade asfaltate, è proibito l'accesso dei mezzi a motore.

Traduco non si può andare "zonzare" (con fuoristrada, suv o moto) per i campi al di fuori delle aree segnalate.

Castelluccio di Norcia

Ma il Pian Grande è noto per le infiorate di fine Giugno - metà Luglio.

In questo periodo la piana assume i colori dei fiori di campo: il bianco e giallo delle margherite, il rosso dei papaveri e il violetto dei fiordalisi.

Infiorata
Infiorata

Per chi si diletta in fotografia questo è sicuramente il periodo più indicato per una visita alla Pian Grande.

Attenti che dopo la prima quindicina di Luglio i prati vengono tagliati ...

Camper a Castelluccio di Norcia

Chi viene in Inverno si adegui alle normali condizioni climatiche del posto ovvero tanta neve, ghiaccio e vento.

Per i camperisti si segnala che la libera è proibita ovunque, ma si può sostare nelle apposite area in Pian Grande.

Un consiglio se viaggiate e pensate di sostare con il camper controllate le vostre zanzariere!

Sia in Primavera che in Estate le mosche ed affini sono tante/i e molto fastidiose.

L'Italia

L'Italia ... verde nella Pian Grande

Italia
L'Italia

L'Italia ... verde nella Pian Grande.

Scendendo nella piana proveniendo a Norcia assolutamente non si può non vedere questo boschetto a forma di Italia che si trova sulla collina a sinistra ...

Pian Grande - l'Italia
l'Italia

E al posto dell'isola di Pantelleria si trova una piccola cappella.

Pian Grande - l'Italia
l'Italia

l'Italia
la cappella

Pian Piccolo

Per arrivare al Pian Piccolo si può scendere dal Monte Cappelletta verso gli impianti di risalita presenti nella valle della Dogana oppure risalire dal Casale Amati.

Quale sia la strada che sceglierete questo sarà il panorama che vi si aprirà davanti:

Pian Piccolo

Sulla sinistra c'è il Monte Guaidone con la macchia Manella, mentre sulla destra ci sono i monti Macchialta (quello con l'impianto di risalita verso il monte Cappelletta) Pellicciara e Forciglieta con la macchia Cavaliera, una faggieta dove si dice siano stati visti anche i lupi.

Pian Piccolo
La faggeta della Macchia Cavaliera

Al centro c'è il laghetto ... attenti a non avvicinarvi troppo.

Pian Piccolo
il laghetto

Noi siamo scesi una sola volta alcuni anni fa nel Pian Piccolo e le foto che state vedendo sono state tutte scattate dal sentiero che dal monte Cappellatta porta alla macchia Manella.

Pian Piccolo

Pian Perduto

Il Pian Perduto altro non è che la piana dietro la Pian Grande (e Castelluccio di Norcia) e che porta in direzione di Visso.

Il Piano viene chiamato Perduto per essere stato letteralmente "perduto" da Norcia nella battaglia del 1522 contro Visso.

Pian Perduto

Nella foto si vedono da sinistra verso destra le vette del:

- monte Porche 2233 m

- palazzo Borghese 2145 m

- monte Argentella 2200 m

Monte Porche, Palazzo Borghese e Monte Argentella
Monte Porche, Palazzo Borghese e Monte Argentella
Vetta dell'Argentella fotografata da Caterina O.

La valle ove insiste il Pian Perduto è di transito e con poche attrattive, anche se segnaliamo la presenza di una pozza d'acqua rossa detta appunto lo "Stagno rosso".

Stagno non rosso

Specifichiamo che l'acqua è rossa solo in Estate quando fiorisce un'alga che li vive: la Euglena Sanguinea.

Quindi nessun inquinamento.

Gli anni passano, gli interessi cambiano e l'epoca dei figli piccoli con cui andare in giro ogni weekend è finita.

Se siete interessati a proseguire la nostra storia sappiate che questo sito, come tutti gli altri di Toscana ed Umbria che possediamo, è in vendita.

Per informazioni contattateci via mail all'indirizzo: siti.in.vendita@gmail.com

AugurandoTi una buona visita sui Monti Sibillini ... Ti consigliamo di prenotare con Noi la Tua vacanza usando Booking.com

Per Te non cambia nulla e permetti a questo sito di esistere.

Qui di seguito alcune offerte last minute per i prossimi due giorni su alcune delle strutture presenti vicine sui Monti Sibillini

Booking.com

Booking.com























Grazie della lettura

Ti attendiamo presto sui Monti Sibillini...