moveaboutitaly

Nei borghi dell'Italia

San Gimignano Volterra Lago di Bolsena Monti Sibillini Civita di Bagnoregio Gargano



Home Cattedrale Chiese Mura e porte Piazza dei Priori Fortezza Medicea Etruschi

Volterra



La Fortezza Medicea ed il Maschio

La Fortezza di Volterra è sita sulla parte più alta dell'Acropoli della città.

La Rocca primigenia, detta anche Rocca Vecchia, fu edificata nel 1342 dal duca d'Atene Gualtieri VI di Brienne, che in quel momento era il governatore di Firenze.

Fu poi Lorenzo il Magnifico a dare alla Fortezza Medicea la forma che oggi conosciamo.

Prima fece ampliare la Rocca Vecchia.

La fortezza Medicea di Volterra
Fortezza Medicea

Poi nel 1475 decise di costruire la Rocca Nuova.

Infine le fece collegare (la Rocca Vecchia e la Rocca Nuova) con una cortina muraria.

La fortezza Medicea di Volterra

E qui si consumò nel 1478 una parte della vendetta di Lorenzo il Magnifico contro la famiglia de' Pazzi.

Alcuni dei congiurati "scampati" (si fa per dire) od all'impiccagione in Piazza della Signoria od alla decapitazione sempre a Firenze, vennero portati fin qui per essere torturati a morte.

La fortezza Medicea di Volterra
la Rocca Nuova

Quella che doveva essere una fortezza difensiva diventò una galera dove eliminare, lontano da occhi ed orecchie indiscrete, i nemici.

La fortezza Medicea di Volterra

L'uso come prigione venne confermato nei secoli successivi cosicchè, ancora oggi, la Fortezza Medicea di Volterra altro non è che un carcere di massima sicurezza.

La fortezza Medicea di Volterra
la femmina della Rocca Vecchia

La Fortezza pertanto non è praticamente visitabile.



AugurandoTi una buona visita sul Lago di Bolsena ... Ti consigliamo di prenotare con Noi la Tua vacanza usando Booking.com. Qui di seguito alcune offerte last minute per i prossimi due giorni su alcune delle strutture presenti a Volterra

Booking.com