moveaboutitaly
| Home | Bolgheri | Capalbio | Cetona | Cortona | Chiusi | Montalcino | Montepulciano | Murlo | Pienza | Pitigliano | San Gimignano | Volterra |
| Argentario | Parco della Maremma | Parco dell'Amiata | Farma Merse | Valdichiana | Crete e Valdorcia | Tra storia e Fede | Vini toscani |


Cetona antico abitato medioevale

Di Cetona si hanno notizie fin dal 1073 quando faceva parte della Contea degli Aldobrandeschi di Sovana

Cetona


Successivamente fu controllata da Orvieto, ritornò sotto gli Aldobrandeschi per poi passare sotto Perugia.

Dal 1418 passò sotto la Repubblica Senese di cui seguirà le vicissitudini fino alla sua caduta ed annessione al Granducato di Toscana.

La Collegiata


E fu proprio il Granduca Cosimo I a concedere (nel 1555 o nel 1556), insieme al titolo di Marchese, Cetona a Chiappino Vitelli che si insediò nella Rocca del paese (proprietà privata non visitabile).

Fontana in Piazza Garibaldi


Un consiglio:
non lasciate Cetona senza aver visitato (a pagamento) il Museo Civico per la preistoria del Monte Cetona.



Ti è piaciuta questa pagina?

Se SI votaci su Google premendo il pulsante +1 qui accanto



Altri link da visitare


Move about Italy

Home page

Toscana

Umbria

Marche

Lazio

moveaboutitaly

Tu sei il nostro



visitatore dal 30/09/01


Prodotto e realizzato da:

acpb

Copyright © 1998 - Illimitato

acpb / Move about Italy





e per restare in contatto con noi seguici su