Valentano

Valentano si trova nell'entroterra della sponda settentrionale del lago di Bolsena.

Valentano

Quasi a simbolo di Valentano c'è la possente Rocca medievale, ristrutturata dai Farnese Signori di Valentano e di buona parte del Lago di Bolsena.

Oggi nella Rocca di Valentano c'è la sede del Museo della Preistoria della Tuscia e della Rocca Farnese.

Al suo interno si segnalano le raccolte di reperti archeologici provenienti dai siti preistorici di Poggio Pelato e Monte Saliette e le collezioni di ceramiche dell'epoca dei Farnese ... spesso recuperate nei "butti" ovvero i pozzi di scarico delle abitazioni.

Valentano cava di lapillo rosso

Lapillo rosso

Altra caratteristica di Valentano sono le cave di lapillo sia rosso che verde.

Valentano cava di lapillo verde

Lapillo verde

E fu qui, nalla cava di Terra Rossa di lapillo appunto rosso, che il regista Mario Monicelli nel 1966 girò la sequenza iniziale "dell'Armata Brancaleone".


Ti è piaciuta questa pagina?

Se SI votaci su Google premendo il pulsante +1 qui accanto


Tu sei il nostro



visitatore dal 30/09/01



Prodotto e realizzato da: acpb / Lago Bolsena



Copyright © All rights reserved





e per restare in contatto con noi seguici su





























Il Lago di Bolsena